Il Totem Octopus a Leopoli, Ucraina

16 maggio 2023

Il sistema TESI eViSuS® è stato utilizzato con successo presso l'ospedale San Nicola di Leopoli in Uracina permettendo ai dottori di interagire in tempo reale durante operazioni complesse.

Durante un intervento sul giovane Maksym ferito in un incidente stradale, i medici ucraini hanno chiamato il rinomato chirurgo italiano Roberto Brambilla, esperto in Wound Care e Medicina Rigenerativa, per una consulenza virtuale. Attraverso la telecamera del Totem eViSuS OCTOPUS, il dottor Brambilla ha esaminato la ferita e ha suggerito l'applicazione di una pelle artificiale innovativa per accelerarne la guarigione. Grazie a questa collaborazione di successo, il piede del paziente è stato salvato e in pochi mesi è tornato a una vita normale.

Grazie al sistema TESI eViSuS®, i medici ucraini possono ora accedere alle competenze dei migliori specialisti internazionali in qualsiasi momento, superando le barriere geografiche per garantire la salute dei pazienti.

Origine

Facebook - Il Totem Octopus a Leopoli, Ucraina

Sei un professionista del settore sanitario?

Le informazioni contenute in questa pagina sono destinate esclusivamente a operatori sanitari, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria di dispositivi medici che richiedono l'impiego o l'intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.

Cliccando "Ho capito" confermi di rientrare nella categoria sopra citata. Cliccando "Cancella" verrai reinderizzato alla home page.

Questo sito utilizza solo cookie necessari, per garantire l’accesso tecnico e funzionale al Sito, per assicurare il corretto funzionamento delle pagine web e dei loro contenuti, migliorare l’accesso al sito e per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati ai danni del Sito o di terzi, come spiegato nella cookie policy.